VIPITENO: la città delle miniere

Domenica 27 novembre 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 55

Richiedi maggiori informazioni

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Partenza di primo mattino in bus GT. Arrivo a Vipiteno. Giornata libera a disposizione. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il rientro. 

Il capoluogo dell’alta Val d’Isarco si trasforma in un’autentica fiaba invernale. Ai piedi della Torre delle Dodici, costruita nel 1486, si possono ammirare i presepi intagliati a mano e decorazioni natalizie. Artigiani locali offrono le loro opere per la vendita, mentre le strade, le piazze e gli angoli di Vipiteno profumano di biscotti appena sfornati.

La quota comprende: viaggio in bus GT; assicurazione medico/bagaglio

La quota non comprende: pranzi; ingressi non menzionati; tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

N.B. Il programma potrebbe subire delle variazioni senza per questo alterarne i contenuti.

FERMATE: 

Bormio - Agenzia Terralta
Cepina - Levissima
Sondalo - Bolladore / Stazione Bus
Grosio - Località Ghisalba/Fermata Bus linea
Grosotto - Piazza Municipio
Mazzo - Fermata bus linea
Tovo - Fermata bus linea
Lovero - Supermercato Zampatti
Sernio Valchiosa - Fermata Valchiosa
Tirano - Piazza Marinoni
Villa di Tirano - Stazione F.S.
Bianzone - Stazione F.S.
Tresenda - Stazione F.S..
S. Giacomo - Stazione F.S.
Chiuro - Ristorante il Baffo
Ponte in Valtellina - Cantine Rainoldi
Poggiridenti - Bar Paolino
Sondrio - Parcheggio Settimo Ponte
S. Pietro Berbenno - Supermercato
Ardenno - Bar La Rotaia
Talamona - Supermercato U2 ex Simply
Morbegno - Stazione FS
Delebio - Albergo Stelvio
Piantedo - Bar Ristop
Lecco - Agenzia Sacchi e Bagagli
Calolziocorte - Carabinieri
Olginate - Ex Comune
Airuno - Ristorante Pizzeria i Due Platani
Cisano Bergamasco - Negozio Nuvola
Bergamo - Hotel Città dei Mille