VALVENOSTA e GLORENZA: il campanile sommerso

Domenica 24 luglio

Quota di partecipazione: € 65

Richiedi maggiori informazioni

PROGRAMMA DI VIAGGIO

In mattinata arrivo a Curon Venosta. Sosta sul lago per ammirare l’attrazione turistica: dalle acque del Lago di Resia emerge il campanile di una vecchia chiesa sommersa. A seguire proseguimento per Castel Coira, uno tra i castelli più grandiosi e meglio conservati dell’Alto Adige. Visita con guida. Al termine trasferimento a Glorenza, la città più piccola dell’Alto Adige, straordinaria in ogni angolo, con i portici che la attraversano e le mura che la circondano. Pranzo e pomeriggio libero. In serata partenza per il rientro. 

Glorenza è situata a 907 metri di altitudine, nel cuore della Val Venosta. Si caratterizza per le mura medievali perfettamente conservate ed è la città più piccola dell’Alto Adige. Sovrastata dal colle di Tarces, Glorenza fa parte dei borghi più belli d’Italia.

Il Lago di Resia in Val Venosta è famoso per il campanile che spunta dalle acque ed è il lago più grande dell’Alto Adige. 

La quota comprende: Bus + Ingresso con guida Castello + Assicurazione medico/bagaglio.

La quota non comprende: pranzi - ingressi - extra di carattere personale - tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

FERMATE: 
Bormio - Agenzia Terralta

Cepina - Levissima
Sondalo - Bolladore / Stazione Bus
Grosio - Località Ghisalba/Fermata Bus linea
Grosotto - Piazza Municipio
Mazzo - Fermata bus linea
Tovo - Fermata bus linea
Lovero - Supermercato Zampatti
Sernio Valchiosa - Fermata Valchiosa
Tirano - Piazza Marinoni
Villa di Tirano - Stazione F.S.
Bianzone - Stazione F.S.
Tresenda - Stazione F.S..
S. Giacomo - Stazione F.S.
Chiuro - Ristorante il Baffo
Ponte in Valtellina - Cantine Rainoldi
Poggiridenti - Bar Paolino
Sondrio - Parcheggio Settimo Ponte
S. Pietro Berbenno - Supermercato
Ardenno - Bar La Rotaia
Talamona - Supermercato U2 ex Simply
Morbegno - Stazione FS
Delebio - Albergo Stelvio
Piantedo - Bar Ristop
Lecco - Agenzia Sacchi e Bagagli
Calolziocorte - Carabinieri
Olginate - Ex Comune